coopmariposa


Vai ai contenuti

Menu principale:


Bilancio sociale 2018

Chi siamo

BILANCIO SOCIALE 2018

BILANCIO SOCIALE 2018


Il bilancio sociale permette alla cooperativa di affiancare al "tradizionale" bilancio di esercizio, uno strumento di rendicontazione che fornisce una valutazione pluridimensionale (non solo economica, ma anche sociale ed ambientale) del valore creato dalla cooperativa.
Esso infatti tiene conto della complessità dello scenario all'interno del quale si muove la cooperativa e rappresenta l'esito di un percorso attraverso il quale l'organizzazione rende conto della propria missione, degli obiettivi, delle strategie e delle attività.
Il bilancio sociale si propone quindi di rispondere alle esigenze informative e conoscitive dei diversi stakeholders interni ed esterni alla cooperativa, che non possono essere ricondotte alla sola dimensione economica.
La trasparenza è un valore essenziale del commercio equo così anche il bilancio sociale è strumento con cui condividere con soci, volontari, clienti il percorso che stiamo facendo insieme e per valutare come il contributo di ognuno viene via via investito.
In particolare per questa edizione del bilancio sociale la cooperativa MARIPOSA - SOCIETA' COOPERATIVA SOCIALE- ONLUS ha deciso di evidenziare le valenze
- Informativa
- Di comunicazione
Proprio per questo motivo gli obiettivi che hanno portato alla realizzazione dell'edizione 2018 del bilancio sociale sono prevalentemente i seguenti:
- Informare il territorio
- Misurare le prestazioni dell'organizzazione
- Rispondere all'adempimento della regione
Mariposa SCS Onlus è un organizzazione che ha come obiettivo la promozione di un'economia solidale.
Mariposa, attraverso il commercio equo con il sud del mondo e le realtà del solidale italiano, la finanza solidale e numerose attività educative e culturali, propone di creare e diffondere scambi economici e investimenti finanziari che mettono al centro la dignità di ogni persona, nella convinzione che i consumi e le scelte economiche quotidiane possono diventare strumenti concreti di cambiamento, verso un mondo più
giusto per tutti.
Fondata nel 2001, Mariposa ha avuto una discreta crescita, in sintonia con lo sviluppo di tutto il movimento del commercio equo e solidale italiano.
Attualmente Mariposa conta più di novanta soci, e grazie al sostegno di alcuni volontari, gestisce due botteghe del commercio equo e solidale nel Sebino (a Pisogne e Bilancio Sociale 2018 Iseo), promuove iniziative di informazione e sensibilizzazione, interventi educativi nelle scuole e sviluppa progetti di cooperazione con produttori del sud del mondo.
La cooperativa inoltre, per stimolare e favorire lo spirito di previdenza e di risparmio dei soci, ha istituito una sezione di attività, disciplinata da apposito regolamento, per la raccolta di prestiti limitata ai soli soci ed effettuata esclusivamente ai fini dello scopo e dell'oggetto sociale.
Mariposa SCS Onlus è associata al consorzio CTM Altromercato, la principale organizzazione italiana di commercio Equo e Solidale ed è iscritta al registro di "Equo Garantito" che è la principale associazione di categoria del Commercio Equo e Solidale italiano. "Equo Garantito" è anche il nuovo logo comune a tutte le Organizzazioni monitorate e iscritte ad AGICES, attraverso un sistema di monitoraggio certificato da ICEA, che è stato anche adottato a livello internazionale da WFTO (Organizzazione mondiale del commercio equo). Equo Garantito e l'Italia sono stati il primo esempio internazionale diuna piattaforma di monitoraggio e garanzia riconosciuta da WFTO, in coerenza col sistema di garanzia internazionale. Quelle italiane sono le prime Botteghe del mondo ad avere sulla vetrina la vetrofania con logo dell'organizzazione internazionale.
Da questo documento emergono alcune importanti indicazioni per il futuro, di cui la cooperativa farà tesoro per essere sempre di più legittimata e riconosciuta dagli interlocutori interni ed esterni soprattutto attraverso gli esiti e i risultati delle attività svolte che saranno presentati e rendicontati in modo serio e rigoroso di anno in anno.
In questo momento storico in cui la negatività sembra prender campo noi dobbiamo continuare a credere nelle relazioni umane, nelle relazioni sociali tra produttori e consumatori, tra persone che non si isolano ma che lavorando insieme cercano di creare una società sempre più umana, sempre più giusta dove la solidarietà sia un valore vissuto e praticato e non solo enunciato.
Rispetto al bilancio 2016 che evidenziava in modo preciso e inconfutabile una perdita € 7.262,00, ed al bilancio 2017 che confermava ancora una perdita di € 1.037,00, siamo riusciti a chiudere quest'anno con un leggero utile che ci fa sperare, ma che non pone la nostra Cooperativa al sicuro da una situazione critica e di difficoltà nell'affrontare il futuro, tenuto conto che non sono aumentate le vendite ma si è cercato di contenere le spese di gestione e gli acquisti.
Le motivazioni di queste criticità sono state illustrate in precedenti altre assemblee di presentazione del bilanci precedenti, principalmente sono dovute ad un calo significativo delle vendite, alla difficoltà nel trasmettere le giuste informazioni e motivare i clienti, mancanza di volontari giovani, carenza di partecipazione dei soci.
Un'azienda cooperativa è costituita da due componenti:
o una di natura aziendale economico-finanziaria come qualsiasi altra azienda;
o una componente umana costituita dai suoi soci, che sono di fatto i proprietari e i maggiori clienti della Cooperativa stessa.
In più Mariposa si è data un impegno sociale altamente qualificante quale quello di contribuire ad aiutare i consumatori finali ad essere attori principali nella conoscenza e nella scelta dei nostri prodotti.
Ora mi rivolgo a voi soci e amici, chiedendovi se questa esperienza è destinata a esaurirsi; personalmente sono convinto che ci sono ancora le condizioni per continuare positivamente a patto che ci sia un forte impegno di tutti noi.
Concretamente vi chiedo:
- di incentivare gli acquisti nei nostri punti vendita, consumando in modo critico, promuovendo e regalando prodotti del commercio equo solidale;
- di illustrare l'importanza di essere soci della Mariposa, proponendo occasione di incontri per parlare della nostra mission, ad amici, familiari e conoscenti, nell'ambiente di lavoro, nelle scuole, nei gruppi parrocchiali, nei circoli, nei GAS, ecc..;
- di prendere parte alla vita sociale attraverso la partecipazione alle assemblee e mettendo a disposizione un po' di tempo per le attività volontarie, offrendo le proprie competenze alla cooperativa impegnandosi nelle botteghe, nei gruppi, nei servizi comuni che come cooperativa abbiamo attivato (gli strumenti di comunicazione, la grafica…);
- di ricapitalizzare Mariposa sottoscrivendo nuove quote di capitale sociale se socio, o diventando nuovo socio.
Come in tutte le realtà che operano nel sociale l'autofinanziamento è il miglior modo di mantenersi liberi per realizzare gli ideali che ci si è dati.
La Cooperativa ha assoluto bisogno di recuperare fatturato e partecipazione per sopravvivere, per cui lancio un appello "La Cooperativa ha più che mai bisogno del vostro apporto concreto: è necessario che si rinnovi lo spirito che consenta alla Mariposa di ricominciare a crescere".
Da questo documento emergono alcune importanti indicazioni per il futuro, di cui la cooperativa dovrà fare tesoro per essere sempre di più legittimata e riconosciuta dagli interlocutori interni ed esterni soprattutto attraverso gli esiti e i risultati delle attività svolte.
Aiutateci a credere che davvero un altro mondo sia possibile.
Auspicando infine che lo sforzo compiuto per la realizzazione di questo bilancio sociale possa essere compreso ed apprezzato vi auguro buona lettura.


Il Presidente
Gianfranco Picciotto

Home Page | Botteghe | Chi siamo | Prodotti | Contattaci | Link | News | Finanza solidale | Privacy | Mappa del sito


Oggi è Webmaster: Renato | mariposa@coopmariposa.it

Torna ai contenuti | Torna al menu